Blog

Il master forma i corsisti sull’uso integrato di nuovi strumenti, approcci e metodi didattici che possano proficuamente essere introdotti e affiancati alla didattica tradizionale e alle pratiche di insegnamento nella scuola secondaria.


In particolare, il master è incentrato su tre diverse metodologie:

  1. il web learning e la didattica multimodale
  2. la didattica capovolta (o flipped learning)
  3. la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning)

Destinatari

Destinatari del master sono innanzitutto docenti di lingua straniera (inglese, francese, spagnolo e tedesco) di scuole secondarie di primo e secondo grado, ma anche docenti di discipline non linguistiche interessati a metodologie didattiche innovative in cui all’insegnamento di contenuti tecnico-scientifici o artistico-espressivi si affianchi l’uso veicolare o strumentale di una lingua straniera. Il master consente infatti di acquisire competenze specifiche volte all’introduzione della metodologia CLIL nel piano didattico.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

CHIAMACI ADESSO